lunedì 6 febbraio 2012

INVOLTINI DI POLLO SPECK E CAROTE

 
Questa ricetta è un po' diversa da tutte quelle che vi abbiamo descritto fino ad ora. L'idea ci è venuta riflettendo su cosa potevamo preparare di diverso, ma allo stesso tempo "utile" per chi legge il nostro blog. Sì, avete capito bene, utile, cioè una ricetta che utilizzi ingredienti che tutti cucinano spesso (e quindi hanno in frigo), rielaborati in modo semplice, cercando allo stesso tempo di dare qualche idea in più. Allora perchè non utilizzare la cottura al vapore? E' una cucina sana, spesso sottovalutata, che permette di ottenere dei piatti leggeri, e questo non vuol dire che non siano anche buoni!
Abbiamo quindi utilizzato petto di pollo, speck e carote per preparare un secondo veloce, buono anche per i bambini o per chi non ama i sapori forti.
 
Involtini di pollo speck e carote
4 fettine di petto di pollo
1 carota
8 fettine di speck (sottili)
qualche foglia di salvia
sale q.b.
olio q.b.
succo di limone q.b.

Tagliate la carota a julienne assicurandovi di ottenere dei bastoncini sottili.
Battete con il batticarne le fettine di petto di pollo per renderle sottili e salatele.
Preparate gli involtini adagiando sopra ad ogni fetta di petto di pollo 2 fette di speck e qualche listarella di carota.
Arrotolate bene riponendo la parte aperta dell’involtino verso il basso questo per evitare che si apra durante la cottura.
Mettete su un pezzo di carta da forno  gli involtini uno accanto all’altro e richiudetela formando un pacchettino.
Mettete il pacchetto sul cestello della vaporiera aggiungendo anche alcune foglie di salvia.
Fate cuocere al vapore per circa 30 minuti (dipende dalla grandezza degli involtini).
Nel frattempo preparate un emulsione di olio, sale e succo di limone che servirà per condire lì’involtino una volta cotto.
Quando gli involtini saranno pronti, aprite il cartoccio, lasciate evaporare per  qualche minuto e serviteli accompagnati dall’emulsione preparata.
Consigli: lo speck serve per insaporire l’involtino, nel caso preferiate utilizzare un ripieno diverso, ad esempio solo con verdure, ricordatevi di salarlo a parte.
 

Con questa ricetta partecipiamo al contest "Cottura a vapore" del blog Archcook.

5 commenti:

  1. Proprio una ricetta buona!!!! Mi piace il contrasto tra lo speck e la dolcezza delle carote!!!!! Poi cotto a vapore.....è ancora meglio!!!!! Complimenti
    e buon Lunedì!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ottima questa idea per il pollo, mi piacciono anche i colori soft del piatto pronto. un bacio

    RispondiElimina
  3. Che fantasia!! brava e grazie!

    RispondiElimina
  4. Gustosissimi questi involtini di pollo!

    RispondiElimina
  5. Davvero molto buoni e sfiziosi questi involtini!!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura