martedì 27 marzo 2012

FILETTI DI PANGASIO AL SAPORE D'ARANCIA


Il pangasio è un pesce dalla polpa bianca e dal sapore delicato. Non l'avevamo mai assaggiato fino all'altra sera, ma sinceramente è stata una scoperta interessante.
E' di facile preparazione, non ha spine, è quindi adattissimo anche per i bambini.
Si cuoce in breve tempo e si presta ad essere abbinato a svariati altri ingredienti.
Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto l'arancia e dei filetti di acciuga per dare quel tocco si sapore in più.
Il risultato è stato un piatto completo, con dei sapori bilanciati che è piaciuto a tutti!

Filetti di pangasio al sapore d’arancia
 
4 filetti di pangasio
2 acciughe sotto sale
3 cucchiai di pangrattato
un’arancia non trattata
1 cucchiaio di origano
olio extravergine d’oliva
sale q.b.
pepe q.b.




Passate le fette di pesce nel pangrattato e sistematele in una teglia da forno cosparsa con alcuni cucchiai d’olio. Dissalate le acciughe sotto l’acqua corrente, apritele a libro ed eliminate la lisca centrale. Lavate nuovamente i filetti ottenuti e fateli rosolare in un padellino con poco olio, finché saranno sciolti. Versate la salsina sopra le fettine di pesce. Salate  e pepate leggermente.  
Cospargete poi con l’origano e la scorza grattugiata dell’arancia precedentemente lavata. Irrorate con un filo d’olio e con il succo dell’arancia filtrato. Cuocete a 180° per 18-20 minuti.

Consiglio: servite ben caldo accompagnato, se vi piace, con qualche fettina di arancia oppure con un insalata mista fresca contenente anche qualche fettina di arancia pelata a vivo.



6 commenti:

  1. Non ho mai provato il pangasio, ma mi incuriosisce, sembra delicato come lasogliola. la ricetta mi piace molto, c'è un bel contrasto tra l'arancia e l'acciughe. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Questo dev'essere veramente buono!!

    RispondiElimina
  3. Immagino la bontà...ma sai che non l'ho mai mangiato ma dalla ricetta dalle tue spiegazioni e dalle foto se lo trovo lo preparo!!!!!!!!!!!
    Un bacione e complimenti

    RispondiElimina
  4. l'hai fatto divinamente,complimenti cara!

    RispondiElimina
  5. Bellissima ricetta ragazze!!!!Molto particolare!Mi piace molto, la proverò senz'altro!Un bacione

    RispondiElimina
  6. La sogliola come sapore e corposita' non ci assomiglia nemmeno .

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura