lunedì 12 marzo 2012

CARCIOFI RIPIENI DI PISELLI E SPECK



Scorza dura e cuore tenero: i carciofi sono i fiori dell’orto che anticipano la primavera. In questa ricetta abbiamo voluto presentarli proprio come dei fiori che sbocciano e che rivelano una farcitura gustosa. L’abbinamento con i piselli è quanto di più tradizionale offre il nostro territorio.  Al contrario l’aggiunta dello speck ci sembrava perfetta per rendere questo piatto ancora più sfizioso. Il risultato è più di un contorno, praticamente un piatto unico che si può preparare anche in anticipo e riscaldare qulache minuto prima di essere servito.



Carciofi ripieni

4 carciofi (varietà mammole verde)
mezzo limone
250 gr di piselli surgelati
100 gr di passata di pomodoro
100 gr di speck (in una sola fetta)
un ciuffo di prezzemolo tritato
2 sottilette
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.




Pulite i carciofi tagliando il gambo e la punta delle foglie, scartate le foglie esterne troppo dure, quindi metteteli a bagno in acqua fredda con il succo di mezzo limone.
Preparate la farcitura: versate in una pentola i piselli, la passata di pomodoro,  il prezzemolo tritato finemente, due cucchiai d’olio, un pizzico di sale e un bicchiere d’acqua. Fate cuocere a fuoco lento tenendo coperto per circa 25-30 minuti, finché il liquido non sarà completamente evaporato. Tagliate lo speck a striscioline; preservatene qualche pezzo per la guarnizione finale e aggiungete il rimanente ai piselli.

Sgocciolate i carciofi, aprite le foglie centrali in modo da creare uno spazio per la farcitura, quindi riempiteli con il composto di piselli e speck. Metteteli in una tegame a sponde alte non troppo largo versate 3-4 cucchiai d’olio e mezzo bicchiere di acqua. Fate bollire per circa un’ora a tegame coperto. Spegnete il fuoco e adagiate sopra ad ogni carciofo mezza sottiletta. Servite ben caldo guarnendo con qualche strisciolina di speck.

Consigli: per un gusto più deciso potete sostituire lo speck con della pancetta affumicata.



Con questa ricetta partecipiamo al contest "Le ricette di primavera" del blog "About Food".

6 commenti:

  1. Che splendida visione...Ragazze ma sono troppo golosi...Mai cucinati così ma mi sa che la prossima ricetta sarà questa!!!!!!Bacioni!!!! Buon Lunedì!!!!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno ragazze! Che bella ricetta primaverile, proprio quello che ci vuole in questi giorni. Non li ho mai preparati così i carciofi, ma è davvero un'ottima idea, la prossima volta ci provo. Buon lunedì!

    RispondiElimina
  3. Buongiorno ragazze!!!che nel post!che bella ricetta!!mo i carciofi e sono perfetti anche per la Pasqua presentati cosi!!!!Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Che ricettina sfiziosa, complimenti, mi piace tanto!

    RispondiElimina
  5. complimenti, sono bellissimi, non riuscirei a mangiarli dopo questa bella preparazione...ah...ah..

    RispondiElimina
  6. DAvvero splendidi, si presentano benissimo e il ripieno è diverso dai soliti! Buoni!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura