giovedì 22 marzo 2012

PANE INTEGRALE


Eccoci con un'altra "puntata" dedicata al pane fatto in casa. Oggi la ricetta è quella del pane integrale: buono ed anche salutare. Cosa c'è di meglio? Si abbina benissimo a tutti i vostri piatti, antipasti a base di salumi o secondi di carne. E' fragrante e morbido, ma al tempo il suo sapore è più rustico di quello del classico pane bianco.
Anche questa volta trovate la ricetta nelle due versioni: per macchina del pane oppure per cottura tradizionale nel forno.


Pane integrale


1,5 cucchiaini di olio d'oliva
210 ml di acqua
1,5 cucchiaini di sale
1,5 cucchiaini di zucchero

150 gr di farina 00
210 gr di farina integrale
10 gr di lievito di birra fresco

Con la macchina del pane: versate nel cestello della vostra mdp tutti gli ingrdienti secondo l'ordine riportato nella lista precedente. Scegliete il programma per "pane integrale"; con queste dosi otterete una pagnota da 500 gr e vi consiglio di scegliere la massima doratura.
Per fare a mano il pane integrale iniziate settacciando insieme le due farine tra loro. Stemperate il lievito di birra in una grossa ciotola e iniziate a bagnarlo con un pò di acqua tiepida. Aggiungete il sale e un po' di farina per volta, mescolando con una forchetta. Continuate ad aggiungere farina poco a poco e lavorate bene l'impasto. Impastate per circa 15 minuti, schiacciando con i palmi delle mani e ripiegando l'impasto su se stesso varie volte, in modo da ottenere una pasta elastica e soda. Mettete l'impasto nella ciotola e copritela con un canovaccio pulito, leggermente inumidito. Lasciate riposare per 2 ore in un luogo tiepido, al riparo dalle correnti d’aria.
Passato il tempo necessario per la lievitazione, impastate nuovamente la pasta per una decina di minuti e fatene una palla. Adagiatela in una teglia, incidete la superficie con un coltello facendo una croce, e copritela nuovamente con il canovaccio. Lasciate lievitare per circa 40 minuti, sempre in un luogo tiepido.
Per cuocere il pane dovrete infornare la pagnotta nel forno freddo accendendolo a 220°C. Cuocete per circa 15/20 minuti, o fino a che il pane non si sarà dorato. A questo punto, abbassate la temperatura del forno a 180°C e cuocete per altri 15/20 minuti.
Consigli: potete aggiungere sulla superficie del pane dei semi di sesamo, la loro croccantezza renderà la pagnotta ancora più buona




3 commenti:

  1. Complimenti!!!! integrale mi piace anche di più!!!!!!
    Una bella pagnotta davvero!!!!
    Un bacio ragazze!

    RispondiElimina
  2. una pagnotta favolosa! mi piace integrale! brava!
    abbracci

    RispondiElimina
  3. Che bella pagnotta!!!! Mi piace molto il pane integrale :-)
    Baci

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura