lunedì 28 maggio 2012

CUCINA REGIONALE VENETA: BUZOLAI VICENTINI


L'appuntamento con la rubrica regionale del lunedì dà il benvenuto ad una nuova settimana. Anche se l'estate sta arrivando, mille impegni si accumulano uno sull'altro, siamo tutte qui di nuovo per condurvi in un dolce viaggio lungo le regioni italiane alla scoperta di biscotti e piccole prelibatezze della nostra pasticceria. La scelta di questo tema è perfetta per fare i nostri migliori auguri a Babi, una delle collone portanti del nostro gruppo, oggi infatti è il suo compleanno. Auguri! Auguri! Auguri!  
Ecco quindi le ricette di questa settimana:



Questi biscotti a forma di ciambella sono stati una vera scoperta. Li avevamo sentiti nominare ma non li avevamo mai preparati in casa. La loro ricetta è simile al bussolà, un panettone tipico della nostra zona che si preparava tradizionalmente con gli ingredienti poveri delle famglie contadine.  Nella nostra versione sono state aggiunte le gocce di cioccolato su metà dell'impaso per renderli ancora più golosi. Questi biscotti sono ottimi inzuppati nel thè o nel caffè, o come vuole la tradizione in un bel bicchiere di vino bianco.
Buzolai vicentini

250 gr di farina 00
8 gr di lievito per dolci
75 gr di zucchero
50 gr di burro
3 uova
2 cucchiai di Marsala
40 gr di gocce di cioccolato
sale q.b.

Setacciate sulla spianatoia la farina, il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale. Mescolate il tutto fate una fontana e mettete al centro il burro e piccoli pezzi; impastate fino ad ottenere un composto a briciole. Aggiungete 2 uova, un tuorlo e il Marsala, impastate il tutto per circa 5 minuti. L'impasto dovrà risultare liscio ed omogeneo. Dividete l'impasto in due parti e aggiungete le gocce di cioccolato ad una delle due. Arrolotate poco impasto alla volta formando piccoli cilindri grossi come un dito e lunghi circa 15 cm. Chiudeteli a ciambella avendo cura di saldare bene le estremità. Sbattete con una forchetta l'albume rimasto e spennellatelo sulla superficie dei biscotti. Poneteli sulla placca rivestita da carta da forno posizionandoli a circa 3-4 cm uno dall'altro. Cuoceteli in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti. Lasciate raffreddare e serviteli.
 

Consigli: questo impasto è semplice e veloce da preparare potete aggiungere uvetta, frutta secca, o frutta fresca a pezzetti in base ai vostri gusti.

  




18 commenti:

  1. L'idea di inzupparli nel vino mi stuzzica
    ragazze ...complimenti BUONISSIMI!!!!!!!!
    e l'aggiunta del cioccolato ancora meglio
    Un bacione e BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Quasi quasi passo da voi per colazione, qui vedo già una bella tavola apparecchiata con delle belle tazze....arrivoooooo....

    RispondiElimina
  3. ecco oggi mi sono fatta una bella scorpacciata di dolci con la rubrica! ciao da In cucina da Eva

    RispondiElimina
  4. Ottimi questi biscottini.. ed auguri a Babi!!!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  5. Proprio come piacciono a me: soffici e croccanti al tempo stesso.
    Se soltanto ne avessi qualcuno qui davanti in questo momento... che fame mi avete fatto venire!!

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze, sia per gli auguri che per avermi fatto scoprire questi meravigliosi dolcetti. Devono essere perfetti da inzuppare e l'aggiunta di Marsala li rende ancora più sfiziosi. Li proverò sicuramente. Un bacio e buona settimana, Babi

    RispondiElimina
  7. anche io li cooscevo solamente di nome, ma non ne conoscevo nè la forma nè la ricetta per cui per me è una bellissima scoperta che inserirò nel quadernno delle ricette. un abbraccio

    RispondiElimina
  8. non li conoscevo, ma quelli con le gocce mi ispirano molto, i sceglierei il latte per inzupparli, baci

    RispondiElimina
  9. mangiati una sola volta,che buoni!!ricordo ancora il sapore!!magnifici complimenti!!

    RispondiElimina
  10. che buoni!!li ho mangiati una volta ricordo ancora il sapore!fantastici complimenti!!

    RispondiElimina
  11. Ragazze ma questi biscotti sembrano super golosi! se poi ci mettere anche le gocce di cioccolato non posso non dire di no!!
    *_* bravissima davvero!! un bacione

    RispondiElimina
  12. Ne avevo sentito parlare ma non li avevo mai assaggiati. Sono molto invitanti ... prendo subito nota! Un abbraccio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  13. Assaggiati anche questi in qualche giro dalle tue parti e ottimi davvero, grazie per la ricetta proverò a farli. Bacione

    RispondiElimina
  14. Ragazze a dir poco...SQUISITIIII!!!!Mai assaggiati ma davvero invitanti, che spettacolo!!!!!Un grande abbraccio e complimenti!

    RispondiElimina
  15. Siete una scoperta continua! Una ricetta più buona dell'altra! E la bellezza di continuare a tramandarle! E anche queste ciambelline... uno sballo!!! Un abbraccio e i miei complimenti. Sono perfette!

    RispondiElimina
  16. ragazze ....una leccornia queste ciambelline golose! con le gocce di cioccolato ancora più golose! beh...me ne farei volentieri qualcuna con un bel vinello bianco!
    bacioni

    RispondiElimina
  17. Sono buonissimi...una meraviglia da mangiare con il te... una colazione da re... bravissime!

    RispondiElimina
  18. ragazze...passate da me ...c'è un pensiero per voi!
    abbracci

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura