mercoledì 23 maggio 2012

BUDINO SALATO AI PEPERONI CON GRISSINI SAPORITI E PESTO DI RUCOLA PER L'MTC




Anche questo mese non potevamo non partecipare alla sfida dell'MTChallenge, diventata per noi un appuntamento irrinunciabile. Questo mese Francesca del blog Acquolina, ci ha proposto i budini salati di verdure o legumi. Si tratta per noi della prima volta con questo tipo di ricetta, non si tratta infatti di un tortino oppure di uno sformato, qui si parla di budino!!
Fino all'ultimo siamo state indecise su quale verdura utilizzare, volevamo creare qualcosa di colorato e che richiamasse l'arrivo dell'estate. La nostra scelta è ricaduta sui peperoni, e sinceramente grazie alla ricetta di Francesca, la preparazione del budino è stata più semplice del previsto! Abbiamo abbinato dei grissini ai formaggi e cipolla e un pesto delicato di rucola... immaginando di utilizzare il grissimo come cucchiaino da intingere nel pesto prima di essere affondato nel budino!
Di sicuro si tratta di una vera scoperta, una ricetta che prepareremo senza dubbio di nuovo, magari utilizzando altri tipi di verdura!

Budino salato ai peperoni con grissini saporiti e pesto di rucola
 
Per i budini salati:
250 gr di peperoni rossi
250 gr di peperoni gialli
1/2 cipolla bianca
100 ml di panna liquida
2 uova
30 gr di parmigiano grattuggiato
sale q.b.
olio q.b.
Per i grissini saporiti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare (250 gr)
35 gr di parmigiano grattuggiato
25 gr di formaggio tipo emmental
40 gr di cipolla rossa
1 tuorlo
Per il pesto di rucola:
50 gr di rucola
20 gr di mandorle
20 gr di parmigiano grattuggiato
olio extravergine d'oliva q.b.
sale grosso q.b.

Preparate i budini: lavate i peperoni, privateli del picciolo, dei semi e dei filamenti bianchi interni; mantenendo distini i peperoni gialli da quelli rossi, infine tagliateli a cubetti piuttosto piccoli.  Procete preparando due creme: una gialla e una rossa. Prendete due pentole: in ognuna fate soffriggere metà  della cipolla tagliata molto sottile con alcuni cucchiai di olio, quindi in una aggiungete i peperoni gialli e nell'altra quelli rossi. Salate e fate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Lasciateli raffredare. Aggiungete ad ognuno 50 ml di panna e frullateli fino ad ottenere una crema liscia. Quindi aggiungete anche 1 uovo e 15 gr di parmigiano. Lavorate bene il composto finchè non sarà omogeneo. Distribuitelo  negli stampini monodose precedentemente imburrati alternando i due tipi di composto. Disponete i vostri pirottini in una teglia, versate circa due dita di acqua tiepida e cuocete a bagno maria in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Sfornateli e lasciate che si raffredino prima di sformarli.
Per i grissini: tagliate la cipolla rossa molto sottilmente e grattuggiate l'emmental. Prendete ora  il rotolo di pasta sfoglia; su metà della pasta distribuite 25 gr di parmigiano, la cipolla affettata e l'emmental. Chiudete con l'altra metà e premete bene, poi tagliate, con l'aiuto di una rotella, strisce larghe circa 1,5 cm. Avvitate le strisce su stesse in modo da formare delle piccole spirali, spennellatele con l'uovo e passatele nel restante parmigiano.  Cuocete per 15 minuti circa nella parte media del forno preriscaldato a 200 °.
Per il pesto: lavate la rucola e tagliatela grossolanamente; mettetela nella caraffa di un frullatore a immersione con un pizzico di sale grosso e un filo d'olio. Iniziate a emulsionare e aggiungete gradamente un pochino d'olio (circa 2-3 cucchiai). Continuando a frullare aggiungete anche le mandorle e infine il parmigiano.
Servite i budini di peperoni tiepidi con i grissini e il pesto di rucola.
Consigli: al posto di utilizzare solamente i peperoni gialli e quelli rossi, potete creare una terza variante con i peperoni verdi, oppure alternare la crema di peperoni con un'altra preparata allo stesso modo, ma utilizzando un altro tipo di verdura, come ad esempio le zucchine o le melanzane.






                       Con questa ricetta partecipiamo al MTChallenge di Maggio 2012


10 commenti:

  1. Bellissimi questi budini! A me piacciono tantissimo i peperoni e con questi grissini sfiziosi.... Buoniiii!!
    Franci

    RispondiElimina
  2. Ossignur quei budini di peperone devono essere pazzeschi!! bella l'idea dis ervirli con del pesto di rusola.. baci e buona giornata!!!:-)

    RispondiElimina
  3. .. e sietei state davvero bravissime! anche visivamente i colori delle verdure che avete scelto si sposano benissimo. Grazie di averli creati per noi
    Dani

    RispondiElimina
  4. stupendi e sicuramente buonissimi...

    RispondiElimina
  5. Ma che brave siete state, che ricettina sfiziosa avete creato! Molto bello da presentare anche! Baci

    RispondiElimina
  6. Ragazze: BRAVISSIME!!!!!! molto scenografico!!!vi posso chiedere se si può preparare in anticipo e poi scaldare in forno? Un bacione!!!

    RispondiElimina
  7. Complimenti ragazze!!!!Avete creato davvero una bellissima ricca e colorata ricetta!!!!!!!!!!
    Un bacio grande e ancora BRAVEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  8. Ohhh mi è venuta voglia di provarli, son troppo appetitosi!

    RispondiElimina
  9. cavoli... apparte belli devon esser deliziosi, io adoro i peproni.. e la salsina verde sopra secondo me ci stà proprio bene ^_^ come non elogiare anche i grissini?! ^_^

    RispondiElimina
  10. bellissimi i vostri budini bicolore, così allegri e solari, anche i grissini sono molto sfiziosi!
    ciao e grazie!
    Francesca

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura