giovedì 3 maggio 2012

CHARLOTTE ALLA CREMA CON FRAGOLE CALDE






Questo piccolo dolce è perfetto per questa stagione in cui le fragole sono il frutto protagonista. Si tratta di una charlotte preparata con la nostra classica crema pasticcera arricchita con del limoncello. In questo caso, al posto di aggingere pezzetti di fragola direttamente all'interno del dolce, abbiamo preferito preparare una sorta di composta da servire calda. Il contrasto tra la freschezza del dolce e le fragole calde ha reso questo piatto ancora più goloso.

Charlotte alla crema con fragole calde

Per la crema:
4 tuoli
5 cucchiai di zucchero
3,5 cucchiai di farina
500 ml di latte frasco intero
2 cucchiai di limoncello
un pizzico di sale
Per la finitura:
una confezione savoiardi Vincenzi
250 gr di fragole
3 cucchiai di zucchero di canna
succo di mezzo limone
Per la bagna:
25 gr di zucchero liquido al 70 %
25 gr di acqua
5 gr di limoncello

Per la crema:  mettete a scaldare il latte finché non sarà tiepido. Nel frattempo, in una pentola, con l'aiuto di una frusta sbattete molto bene i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la farina, il sale e mescolate con cura in modo da formare un composto bello spumoso. Aggingete gradatamente anche il latte. Ponete quindi la crema sul fuoco e contunuate la cotturafinchè non inizia a bollire. Lasciate raffredare.
Intanto preparate la bagna mescolando fra loro i tre ingredienti sopra riportati. Foderate uno stampo da budino con la pellicola trasparente. Iniate a inzuppare leggermente i savoiardi nella bagna di limoncello e disponeteli nello stampo in modo da completare tutta la circonferenza. Riempite quindi con la crema preparata e completate con un ulteriore starto di savoardi inzuppati per formare la base.
Al momento di servire lavate, mondate e tagliate a piccoli pezzi le fragole. Mettetele in una pentola di ceramica con lo zucchero e il succo di limone. cuocete per alcuni minuti. sformate quindi il dolce e servitelo accompagnato con le fragole calde.
Consigli: per dare alla crema maggiore consistenza vi consigliamo di aggiungervi due foglie di colla di pesce, in questo modo la torta sarà più “solida”.


                  Con questa ricetta partecipiamo al contest "La fragola vien mangiando"
                                             del blog "L'amore in cucina".

9 commenti:

  1. Oh bimbe ma questo non è un dolce.... ma un vero TRIONFO alla bella stagione!!!!!!!
    BUONISSIMO e che presentazione...COMPLIMENTI ragazze!!!!!!Un bacio grande!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ottima l'idea della fragole calde, complimenti!! buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Concordo con Renata, questa è una bomba golosissima!! Mi sembra di sentirne il sapore… che spettacolo! Bravissime come sempre...

    RispondiElimina
  4. sai che non ho mai fatto una charlotte?? non so perchè ma mi sembra sempee un dolce che richiede tanto tempo.. e si sa che io son pigra!!La tua è meraviglisoa!!!!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  5. Che deliziaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!Ragazze questo dolce è bellissimo da vedere ma soprattutto: SQUISITOOOOOO!!!!!bravissime davvero!!!!Un abbraccio e buon we!!!

    RispondiElimina
  6. che belle queste foto, il dolce è strepitoso, baci e buon weekend

    RispondiElimina
  7. Che delizia questo dolce, mi ha fatto venire una fameee!!! Ricetta inserita, grazie per aver partecipato al mio contest! :D

    RispondiElimina
  8. Mai fatto una charlotte eppure la vostra è davvero invitante!!!
    Ma...come mai non vi si vede più su BdC? che fine avete fatto?
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  9. Certo che questo contrasto caldo/freddo è davvero una delizia. Mi piace l'idea delle fragole calde che si abbinano a una bella fetta di questa charlotte alla crema.

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura