domenica 15 aprile 2012

TORTELLI DOLCI CON COMPOSTA DI MELE



Questa settimana è stata davvero molo intensa per noi; il ritorno infatti dal ponte pasquale è stato alquanto traumatico e pieno di impegni. Ieri sera però non potevamo non completare la nostra cena con qualcosa di dolce ma  gli ingredenti in frigorifero scarseggiavano: cosa inventarsi allora? Scrutando nel frigorifero abbiamo recuperato un rotolo di pasta sfoglia, che doveva servire per una quiche salata nel giorno di pasquetta e un bel vasetto di composta di mele che avevamo preparato noi stesse a settembre. Mettendo insieme i pochi ingredienti che avevamo a disposizione ci è così venuto in mente che potevamo fare dei tortelli dolci ripieni di marmellata. Pronte a mettersi subito all'opera abbiamo creato così i nostri dolcetti!

Tortelli dolci con composta di mele

Per la composta di mele, uvetta e pinoli
900 gr di mele
succo di 1 limone
100 gr di uvetta
50 gr di pinoli
1 bustina di fruttapec 2:1

Mondate, sbucciate le mele, tagliatele a pezzetti fini, mettertele in una pentola alta con il succo del limone, l’uvetta lavata e asciugata ed i pinoli. Mescolatevi bene il Fruttapec 2:1, portate ad ebollizione e fate bollire per 1 minuto circa, continuando a mescolare. Aggiungete solo ora, gradatamente, lo zucchero e riportate ad ebollizione. Fate bollire per 3 minuti a fuoco vivace, sempre mescolando.
Togliete la pentola dal fuoco e versate la confettura fluida ancora bollente in vasetti sterilizzati e chiudete ermeticamente. Capovolgete i vasetti finché non si saranno completamente raffreddati.



Per i tortelli
1 rotolo di pasta sfoglia
composta di mele, uvetta e pinoli
latte q.b.
zucchero a velo q.b.


Ricavate dalla pasta sfoglia dei dischi di circa 8 cm di diametro (noi abbiamo utilizzato l’apposito stampino). Mettete al centro di ogni disco un cucchiaino di composta di mele. Spennellate i bordi con un dell’acqua tiepida per favorire la chiusura dei tortelli. Ripiegate i cerchi di sfoglia su se stessi in modo da ottenere dei tortelli a forma di mezza luna. Assicuratevi che siano ben chiusi, se necessario ripassate il contorno con una forchetta. Spennellate la superficie con poco latte. Infornate a 200° per circa 15 minuti finché non saranno ben dorati. Servite tiepidi cosparsi con zucchero a velo.
Consigli: al posto della pasta sfoglia potete utilizzare la pasta frolla, i tortelli risulteranno ancora più friabili.

 

Con questa ricetta partecipiamo al contest "Piccole dolci delizie"
del blog di Stefania "Nuvole di farina".

7 commenti:

  1. fantastici questi tortelli!!!buona domenica..

    RispondiElimina
  2. Buoniiiiiiiiiiiii
    Anch'io non rinuncio mai a qualcosa di dolce e ragazze questi tortelli sono una vera delizia!!!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Bravissime ragazze!!!!Davvero u'idea magnifica preparare quella conserva e fruttarla cosi!!!!Una magnifica realizzazione!un bacione!!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi!!! Spesso le ricette dell'ultimo minuto, quando anche gli ingredienti sono limitati, si rivelano le migliori!!!

    RispondiElimina
  5. Che ottima deve essere questa composta e che ottimo modo avete trovato per gustarla!! Grazie per questa ricettina e per la partecipazione al contest, un abbraccio e buona notte

    RispondiElimina
  6. Deliziosi questi tortelli, con quella composta de mele, poi, sono ancora più golosi. Buon lunedì ragazze!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura