martedì 14 maggio 2013

POLLO ALLA CREOLA


Cercando qualcosa di originale da preparare per domenica, festa della mamma, abbiamo scovato questa ricetta in un Sale&Pepe dell'anno scorso. Subito ci ha rapito, per i bei colori che il piatto presentava e sopratutto per il suo ingrediente base: il pollo. Ci piace molto cercare o creare nuove ricette con il pollo che ben si presta a diverse cotture e ad abbinamenti con verdure e spezie.
Questa versione del pollo alla creola è tipica della città di New Orleans e della Lousiana in generale; una terra che  ha visto l'incontro tra i coloni francesi, spagnoli, le popolazioni africane e gli indiani. La cucina creola, infatti, unisce ingredienti e tecniche di preparazione molto differenti propri di Paesi e di stili di vita assai dissimili ed è oggi diffusa anche nelle Antille ed a Cuba.
Questa ricetta davvero originale e molto raffinata, nella sua semplicità utilizza varie spezie unendo anche i peperoni alla carne di pollo. Spesso il pollo alla creola è accompagnato da riso oppure da patate dolci o da banane platano, le cosidette "banane da cuocere". 
La nostra versione è un pò meno speziata dell'originale, ma altrettanto saporita e ci ha accompagnato virtualmente in quel viaggio nel Sud degli Stati Uniti che ci auguriamo un giorno di poter fare realmente!

Pollo alla creola

1 e 1/2 kg di pollo
1 cipolla bianca
2 gambi di sedano
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 cucchiaini di paprika dolce
1 piccolo peperoncino rosso
1 cucchiaino di origano
1 spicchio d'aglio
alcune foglie di basilico
100 ml di panna liquida
olio extravergine d'oliva q.b.
farina 00 q.b.
pepe qnero .b.
sale q.b.
 

 
Tagliate il pollo a pezzi, lavatelo e asciugatelo bene. Mescolate 3 cucchiai di  farina con l'origano, la paprika, le foglie di basilico sminuzzate, l'aglio tritato e un splverata di pepe. Passatevi i pezzi di pollo impanandoli bene. Scaldate alcuni cucchiai di olio in una grande padella e rosolatevi i pezzi di pollo infarinati, 4 minuti per parte, finché non saranno croccanti e dorati; quindi sgocciolatali e metteteli da parte, in caldo.
Lasciate nella padella solo due cucchiai del fondo di cottura (tenete da parte il fondo rimanente) e rosolatevi la cipolla, il sedano e i peperoni tagliati grossolanamente e il peperoncino. Quindi trasferite il tutto in una pirofila da forno e disponetevi sopra il pollo che avevate rosolato. Salate il tutto. Bagnate con 200 ml di acqua, coprite e passate in forno a 180° per 40 minuti. Trascorso questo tempo scoprite, aggiungete la panna e infornate per altri 20 minuti.
Se necessario (se vedete che il pollo risulta troppo secco) potete aggiungere parte del fondo di cottura in cui avete rosolato il pollo.
Servite ben caldo accompagnato dalla sughetto e dai peperoni.
Consigli: al posto della panna liquida potete utlizzare dello yougurt greco per rendere più densa la salsa.
 

 
Con questa ricetta partecipiamo al contest "I cook ... international"



18 commenti:

  1. Adoriamo il pollo in casa e lo preparo in tanti modi diversi.. Questo alla creola mi ha incuriosito.. però cavolo i peperoni.. il mio fidanzato non li mangia :-(.. sigh.. peccato.. sembra davvero così buono!!! smackkk

    RispondiElimina
  2. Un tripudio di sapori. Dev'essere davvero delizioso. Brave come sempre.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao! Non so mai come cucinarlo il pollo ai miei bimbi! Grazie per l'idea!!!
    Buona giornata,
    Chiara

    RispondiElimina
  4. Mi incuriosisce tantissimo, con quel sughetto!!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze, complimenti questo pollo è...invitante e goloso, quella puccina è divina!!!
    Bacioni, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
  6. ragazze passo a trovarvi per caso e vedo che la ricetta è per il mio contest ma vi siete dimenticate di inviarmi il link...poco male, inserisco io grazie mille!

    RispondiElimina
  7. Anche a me avevo intrigato quella ricetta..ma poi non l'ho mai provata..complimenti il tuo è meglio delle foto di sale&pepe ^_*
    <3 dalla zia Consu

    RispondiElimina
  8. Quel sughino cremoso è veramente molto invitante, bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  9. Il pollo da solo è buono ma non mi fa impazzire, ma fatto così come lo avete preparato voi mi sembra stupendo! Bacioni

    RispondiElimina
  10. Da leccarsi i baffi!!!! Da noi il pollo si stramangia e così è super!!!! :)))

    RispondiElimina
  11. Adoro il pollo devo assolutamente provarla!

    Per il contest potete partecipare con qualsiasi ricetta(una sola dall'antipasto al dolce) che per voi è adatta ad una cena romantica e dev'essere per 2 persone.Graziee ciaoo

    RispondiElimina
  12. Mamma che buono!!
    Mi salvo subito la ricetta e lo provo!!
    Un abbraccioe a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  13. Ottima ricetta ragazze, voi rubatevi pure i miei croissant, che io vi rubo il pollo! Bacione a presto

    RispondiElimina
  14. Ciao ragazze!!
    Grazie per la vostra visita, mi ha fatto davvero piacere e sono corsa subito a trovarvi...e che trovo?? Questa ricetta meravigliosa!
    Adoro il pollo alla creola e pure il platano fritto!!!
    Ottima ricetta! Vi faccio i miei auguri per il contest! ^_^
    A presto! Roberta

    RispondiElimina
  15. Pollo + etnico? Mi piace sì sì sì!!!

    RispondiElimina
  16. Molto originale e a leggere sembra proprio buono..chissà a mangiare!!

    RispondiElimina
  17. Non ricordavo questa ricetta su Sale e pepe, quindi son ben contenta di leggerla qui da voi: davvero gustosa e mi sembra di sentirne il profumo! :)

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura