giovedì 19 luglio 2012

INVOLTINI DI TAGLIOLINI CON MELANZANE


Questa ricetta è nata un pò per caso, eravamo infatti alla ricerca di qualche idea nuova per preparare la classica pasta alle melanzane. Abbiamo quindi pensato di friggere le fette di melanzana e di creare degli involtini, una specie di primo piatto mono-porzione, quasi da mangiare con le mani. Il risultato è stato un piatto davvero sfizioso e molto molto goloso, con tutti i sapori dell'estate!!
Oltretutto questa ricetta ci dà la possibilità di salutare in bellezza la rubrica mensile "Piccola bottega di campagna" del blog "Il gattoghiotto" che durante questi mesi ci ha proposto sempre delle sfide interessanti, ha stimolato la nostra curiosità e sopratutto ci ha fatto imparare tantissime nuove ricette!!
 

Involtini di tagliolini con melanzane

250 gr di tagliolini all'uovo
2 melanzane
300 gr pomodori sodi e maturi
1 spicchio d'aglio
80 gr di ricotta
un mazzetto di basilico
olio per friggere
olio extravergine d'oliva q.b.
sale q.b.



Pulite i pomodori, lavateli, privateli del picciolo tagliateli a pezzi e versateli in una casseruola con il basilico. Cuocete a fuoco medio per 10 minuti, quindi tritate tutto al passaverdura. Fate soffriggere l'aglio con 2 cucchiai di olio in una padella (meglio se antiaderente) versate la passata di pomodoro, salate e lasciate cuocere finchè il sugo non si sarà ben addensato. Sbucciate le melanzane, tagliatele a fette, asciugatele e friggetele poche alla volta. Scolatele man mano e sgocciolatele su carta da cucina.
Lessate i tagliolini in acqua salata, scolateli al dente e mescolateli in una ciotola con tre quarti della salsa di pomodoro e metà della ricotta. Formate delle matassine con i tagliolini tiepidi, distribuite ognuna su una fetta di melanzana, e ripiegatele a metà, fissandole, se necessario con uno stecchino. Sistemate gli involtini in un solo strato in una pirofila unta di olio, coprite con il resto della salsa di pomodoro, con dei ciuffetti di ricotta e con il basilico spezzettato.
Gratinate in forno già caldo a 200° per 10 minuti. Fate riposare un paio di minuti prima di servire.

 
Consigli: al posto dei tagliolini all'uovo potete utilizzare gli spaghettini o le bavette, l'importante è mantenere una cottura al dente.




                   Con questa ricetta partecipiamo al contest "Piccola bottega di campagna"
                       del blog "Il gattoghiotto" in collaborazione con Malvarosa Edizioni
                                 che per luglio propone l'abbinamento melanzane - pomodori


7 commenti:

  1. Ossignur.. a parte l'originalità.. e la bellezza del piatto.. ne immagino il sapore!!!! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  2. Complimenti per la presentazione elegante ed originale!! Sul sapore c'è poco da dire, deve essere sublime… buona giornata ragazze!

    RispondiElimina
  3. oh bè ragazze ma così mi prendere davvero per la gola!!
    questa presentazione mi piace troppo!!
    complimenti!

    RispondiElimina
  4. Mi piace moltissimo l'idea dei tagliolini..Che bella presentazione per un piatto ricco e gustoso
    Conmplimenti ragazze!!!!!!!!!!!
    Un bacioneeeeeeeeee

    RispondiElimina
  5. una ricetta gustosa e piena di sapore, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Quanta fame mi viene guardando questa ricetta. Mi unisco ai tuoi lettori fissi, se ti fa piacere passa a trovarmi. A presto!

    RispondiElimina
  7. che goduria!!!! io in questo periodo mangio solo melanzane!!!!!!
    ciao sono vostra nuova iscritta! mi farebbe piacere se ci seguissimo! vi aspetto da me!
    http://ladanzadeisensi.blogspot.it/2012/07/polpette-con-mousse-di-melanzane.html

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura