sabato 22 settembre 2012

PANINO "MIO"



La nostra famiglia si compone di quattro persone: Elisa, Laura (cioè chi vi scrive!), mamma e papà.
Fin da piccole esiste una regola nella nostra famiglia, anzi più che regola sarebbe meglio chiamarla abitudine o perchè no, vizio.
Quando un componente della famiglia non pranzava oppure non cenava in casa, gli altri organizzano una specie di party con qualche piatto speciale oppure particolarmente goloso. Intendiamoci, non è che si festaggiava l'assenza della persona, anzi era una sorta di ripicca!! L'idea era infatti quella di suscitare un pò di invidia in chi doveva uscire... tu vai al ristorante?? E noi ci facciamo il ristorante in casa!!!!
E così ogni volta ci impegnavamo nella creazione di qualche ricetta, magari combinando in modo del tutto sperimentale gli ingredienti trovati in frigo o in dispensa. Così nascevano piatti di pasta improvvisati, finger food, e serate a tema. Una delle nostre preferite era appunto il "Panino Party": una serie infinita di panine con tutti i gusti possibili dal salato al dolce, da dividere in tanti piccoli pezzi da scambiarsi a vicenda. Vi assicuriamo che ci divertivamo come delle pazze!!
Il panino "Mio" è nato proprio in occasione di uno dei nostri Panino Party, si tratta infatti della combinazione degli ingredienti preferiti da Elisa, un mix goloso che ormai è diventato una tradizione della nostra famiglia e che ovviamente viene sempre preparato con estrema cura solamente dal suo inventore!!!!

Panino "Mio"
Per l'insalata russa:
1 uovo intero
olio di semi (circa 200 ml)
succo di mezzo limone
3 patate medie
3 carote
1 vasetto di giardiniera
1 vasetto di piselli fini
Per il panino:
ciabatta all'olio extravergine d'oliva
150 gr di prosciutto cotto
foglie di insalata gentile
pomodorini
fette di emmental

 
Per l'insalata russa:  sbucciate le patate e pulite le carote, lasciandole intere mettetele a bollire con un pizzico di sale. Lasciatele al dente (circa 10 minuti da quando iniziano a bollire). Sgocciolatele e ponetele a raffreddare.
Preparate intanto la maionese mettendo in un robot da cucina l'uovo con una presa di sale. Lasciate girare per qualche istante, e poi cominciate ad aggiungere qualche goccia di olio continuando poi a filo (comunque molto lentamente). Mescolate sempre nello stesso senso fino ad ottenere una salsa densa. Sempre mescolando, aggiungete quindi anche il succo del limone. Ponete quindi la maionese in una terrina.
Tritate grossolanamente  la giardiniera, precedentemente ben sgocciolata, con le patate e le carote. Aggiungete quindi le verdure tritate e i piselli, privati della loro acqua, alla maionese; mescolate il tutto e lasciate raffreddare.
Procedete quindi con la composizione del panino: tagliate il pane a metà nel senso della lunghezza e spalmate nella base uno strato di insalata russa, disponetevi poi delle foglie di insalata, delle fettine di pomodoro già salate a private dell'acqua in eccesso, uno strato generoso di prosciutto cotto, un paio di fettine di emmental e richiudete con l'altra fetta di pane spalmata anch'essa di insalata russa.
Ora non vi resta altro che assaporare il vostro super panino!!
Consigli: in questa occasione l'unico consiglio che ci sentiamo di darvi è di essere molto generosi con gli ingredienti che avete e sopratutto con quelli che vi piacciono di più.





                      Con questa ricetta partecipiamo al contest "Un panino per Chiama"
                                           del blog "Una cucina per Chiama".
      

6 commenti:

  1. Che bomba di panino!!!!!!!!!!!!
    Veramente buono e
    mi piace la vostra tradizione di famiglia.... quando organizzate questi party goderecci pensate anche a me...insomma se manca uno vengo io....ahahahahaha
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. Il Panino Party, che forza! :D Come sono belle queste cose di famiglia.. a me mancano, sai. Credo che un giorno ne avrete un ricordo stupendo.. grazie per averci concesso di 'sbirciare' in quegli attimi con questa delizia! :) Proprio da provare.. irresistibile! ;) Baci

    RispondiElimina
  3. Bellissima la vostra trovata...quasi quasi l'adotto anch'io! Panino stragoloso! baci

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per la vostra ricetta, l'abbiamo inserita :D

    RispondiElimina
  5. Mi piace l'idea del panino party! Certo che ti sei sbizzarrita alla grande!! Sicuramente hai suscitato "l'invidia" di chi non c'era... anche la nostra!! Buona domenica Laura!!

    RispondiElimina
  6. Ecco io sarei stata a casa con un panino del genere, un favolosa serata con un panino-party! Un bacione

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura