mercoledì 19 settembre 2012

CROSTATA CON FICHI E CREMA ALLA VANIGLIA



Qualche post fa vi avevamo detto che un vicino ci aveva regalato un bel cesto di fichi e come voi ben sapete i fichi sono un frutto che purtroppo si mantiene per brevissimo tempo. Quindi dopo aver fatto alcuni vasetti di marmellata, uno splendida focaccia con coppa e stracchino come non potevamo preparare anche una buonissima e super golosa torta?
Così una sera dopo aver sfogliato vecchie riviste e molti libri abbiamo deciso di fare questa crostata con fichi e crema. Ci siamo quindi messe all'opera per realizzare uno scrigno di pasta frolla che racchiude una raffinatissima crema profumata alla vaniglia in cui sono disposti i fichi spolverizzati con dello zucchero in modo che si caramellino in cottura.  Dato lo splendido risultato ottenuto non potevamo non donarne una generosa fetta al nostro vicino che ci aveva regalato tutti questi deliziosi fichi. Ma volete sapere cosa è successo? Lui ha voluto rigraziarci donanci degli altri fichi!!! Ora, però, ci chiediamo se la torta era talmente di suo gradimento che ha sperato che ci rimettessimo ai fornelli per utillizare i suoi fichi per produrre un'altra splendida creazione!!!



Crostata con fichi e crema alla vaniglia

Per la pasta frolla:
300 gr di farina
180 gr di burro
100 gr di zucchero
3 tuorli
1 limone non trattato
1/2 bacello di vaniglia
1 pizzico di sale

Per la crema:
400 gr di latte
100 gr di panna fresca
6 tuorli
150 gr di zucchero semolato
38 gr di amido di mais
1 bacello di vaniglia
Per la finitura:
700 gr di fichi (meglio se neri)
zucchero di canna q.b.



Per la pasta frolla: togliete il burro dal frigo e tenetelo a temperatura ambiente 10-15 minuti prima di iniziare la lavorazione. Setacciate la farina direttamente sulla spianatoia e disponetela a fontana; mettetevi al centro il burro a cubetti, lo zucchero, i tuorli, la scorza grattuggiata del limone (solo la parte gialla), i semi di vaniglia ottenuti raschiando l'interno del bacello e il sale. Impastate gli ingredienti fino a che riuscite a formare una palla; avvolgetela quiandi con della pellicola e ponetela in frigo, nella parte meno fredda, per almeno 2 ore.
Preparte ora la crema: montate i tuorli in una ciotola con lo zucchero semolato, aggiungete quindi anche i semi del bacello di vaniglia, l'amido di mais e mescolate bene. Scaldate il latte con la panna a poco prima che arrivi a ebollizione, unitevi il composto di uova preparato. Cuocte continuando a mescolare fino ad ottenere un crema liscia e omogenea. Toglietela dal fuoco e fatela raffreddare velocemente sistemando il pentolino della crema in un recipiente pieno d'acqua fredda e ghiaccio.
Stendete la pasta frolla con un mattarello infarino dello spessore di circa 1/2 cm e adagiatelo in uno stampo da crostate foderato con carta da forno. Punzecchiate il fondo con una forchetta, stentedevi la crema e liscitela con una spatola bagnata. Sbucciate i fichi, tagliateli a metà, sistemateli sulla crostata. piegate i bordi della pasta sul ripieno e cospargete a piacere con zucchero di canna. Cuocete in forno a 180° per 25 minuti. Togliete la crostata dal forno e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.


Consigli: questa torta è davvero buonissima anche con una frolla alle mandorle.

 


           Con questa ricetta partecipiamo al contest "Uva e Fichi"  del blog "Un giorno senza fretta".



12 commenti:

  1. Che meraviglioso e invitante dolce
    Complimenti ragazze....il cestino è stato ben usato ahahahahah
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. ciao ragazze,piacere di conoscervi!
    complimenti per questa crostata...vi ho già inserito al mio contest!
    a presto

    RispondiElimina
  3. buona, adoro i fichi, se poi c'è pure la crema.....baci

    RispondiElimina
  4. Vengo a trovarvi anche io con molto piacere e il vostro dolce è veramente squisito! :) Di una delicatezza unica e poi è anche così autunnale...! Bravissime è stato un piacere conoscervi! Vi abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Io vi lascio due crocchette Elisa e Laura carissime. Ma patti chiari, amicizia lunga... il dessert lo offrite voi. Già che ci siamo faccio anche un'ordinazione... Me la fate con la frolla alle mandorle???? Buona notte!!

    RispondiElimina
  6. Mi abbufferei volentieri con questa stupenda crostata ahahahah bravissimee

    RispondiElimina
  7. Ciao, che meravigliosa crostata, adoro i fichi e con la crema poi..una vera delizia!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Grazie di essere passate crostata sqisitissima. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Grazie per essere passate sul nostro blog :) ricambiamo volentieri la visita :D e vi aspettiamo per il contest sui panini, ma vedo che con le crostate ve la cavate divinamente!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  10. questa si che mi piace da impazzire, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Ciao ragazze con piacere sono passata a trovarVi e sfogliando il Vostro Blog mi sonon imbattuta in questa ricetuzza da paura si si proprio cosi crema e fichi mamma mia che golosita'oraVi tengo d'occhio a presto... Giovanna

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura