mercoledì 27 giugno 2012

VIAGGIO NEL MONDO DI MELINDA - 1° PARTE


Questo post sarà un pò diverso dal solito, non vi racconteremo infatti una ricetta, ma l'esperienza che abbiamo vissuto lo scorso fine settimana.
Siamo state infatti inviate da Consorzio Melinda a passare un magnifico week-end in Val di Non alla scoperta di uno dei luoghi più famosi per la produzione di mele.


 Abbiamo trascorso due giorni davvero indimenticabili immersi nel verde della natura del Trentino, alla scoperta di uno dei prodotti simbolo della valle: la Mela Melinda, e di tutto ciò che ad essa è collegato. Oltre a questo abbiamo avuto la possibilità di incontrare altre food blogger davvero fantastiche! Persone che condividono le nostre stesse passioni e con cui è stato bello scambiare idee sulla cucina, chiacchierare e anche ridere. La nostra conoscenza che fino a ieri era solamente virtuale, si è trasformata in qualcosa di reale, che speriamo possa essere solo l’inizio di nuove amicizie; di sicuro quello che abbiamo condiviso è un’esperienza che porteremo nel cuore per molto tempo!!
 

Le cose che abbiamo visto e le esperienze che abbiamo vissuto sono state così numerose che abbiamo deciso di raccontarvele in due “puntate”, speriamo di raccontare tutto al meglio e di rendervi così curiosi da programmare subito un viaggio in questo zone meravigliose!

Sabato 23 giugno siamo arrivate a MondoMelinda, per una prima presentazione del Consorzio. MondoMelinda è più di un negozio ricco di prodotti a base di mela, lo possiamo definire come la celebrazione della bontà delle mele prodotte in Val di Non. Un vero spettacolo per gli occhi e per il palato!
L’accoglienza è stata fantastica, abbiamo trovato persone gentilissime disponibili a rispondere alle nostre curiosità senza esitazione, ma soprattutto che ci hanno trasmesso la loro passione per la produzione e la tutela delle mele Melinda, più che un lavoro per loro è chiaramente uno stile di vita. Ringraziamo quindi Andrea e Francesca per l'accoglienza e la disponibilità.
Melinda è un Consorzio, a cui aderiscono 16 cooperative, che a loro volta raggruppano oltre 5.000 piccoli frutticoltori. Ogni anno produce circa 300.000 tonnellate di mele. I tipi di mele prodotti sono cinque, le dolci Gala (le prime che vengono raccolte), le Renetta Canada, ricca di antiossidanti e perfetta per i dolci, le intense Red Delicious, le inconfondibili Golden Delicious ed infine le più recenti Fuji. Cinque varietà che rappresentano i sapori più diversi e che coprono oltre il 15% della produzione nazionale.
Abbiamo quindi visitato uno dei centri di selezione e confezionamento di mele Melinda e ne siamo rimaste davvero colpite. E' palese la loro attenzione alla qualità del prodotto e ad utilizzare processi produttivi che rispettino l'ambiente e la salute del consumatore. Eccovi alcune immagini del processo produttivo:

il trasporto delle mele nell'acqua ....

                                                                 l'etichettatura.....

il confezionamento.....
 
ed infine lo stoccaggio delle casse pronte per la spedizione!!!
 
 


Il pomeriggio è stato invece dedicato alla scoperta dei bellissimi paesaggi trentini: dai suggestivi canyon del Parco Fluviale Novella, ai meravigliosi colori del Lago di Tovel, abbiamo avuto la possibilità di scoprire e conoscere meglio la Val di Non e i suoi incantevoli panorami.
Non senza qualche avventura, abbiamo anche scovato un piccolo lago veramente molto carino, il Lago Smeraldo che prende il nome dalle sue verdi acque. Proprio uno spettacolo!
 


 



La giornata si è conclusa con una cena tipica presso il Ristorante Nerina a Malgolo. Abbiamo assaggiato dei piatti a base di prodotti tipici veramente molto buoni; tutte le ricette, pur rimanendo legate alla tradizione trentina, erano rivisitate con fantasia in modo eccellente.

Per farvi ingolosire vi riproponiamo il menù che abbiamo potuto gustare:
·         Salumi Nonesi con Schiacciatina e Focaccia calda
·         Tagliatelle di patate allo Speck e Teroldego su fonduta di Casolet
·         Stinchetto di maiale al forno (bassa temperatura) con salsa alla Birra di Fiemme
·         Patate Mandorlate e Mirepoix di verdura
·         Gelato Melinda





Infine abbiamo trascorso una piacevole pernottamento presso l’Agritur Fiore, uno degli Agritur Ambasciatori Melinda nella Val di Non. Una struttura veramente molto bella, completamente ristrutturata e dalla tipica atmosfera familiare, in cui siamo state accolte in modo impeccabile dalla signora Sandra.

Direi che è un racconto abbastanza lungo e completo .... vi aspettiamo quindi la settimana prossima per la seconda parte del week-end con il resoconto della manifestazione Arcadia, ma sopratutto dello show cooking con Christian Bertol… credeteci: veramente da non perdere!!!






8 commenti:

  1. Ho visto il reportage da Ely...deve essere stata una bellissima esperienza e che posti ragazze..sono davvero felice per voi
    BACI

    RispondiElimina
  2. bellissimi posti e anche i piatti sono davvero invitanti, bellissima esperienza, baci

    RispondiElimina
  3. Che bella esperienza davvero... E' stata un'emozione potervi conoscere ed abbracciare! Baci

    RispondiElimina
  4. la seconda stasera che parla di questa esperienza fantastica. che bello davvero. non vedo l'ora che sia autunno e poter fare gli apple pies!
    bacini

    RispondiElimina
  5. Bellissimo reportage e splendide foto! Deve essere stato davvero interessante, grazie mille per aver condiviso!

    RispondiElimina
  6. Ragazze nel vostro racconto mi avete "battuta" 10 a 0!!! Grandi! E' stato un super piacere anche per me conoscervi! Ci teniamo in contatto...io poi sto guardando i voli x ottobre (ma non ditelo a Massi)!!
    A prestissimo, un abbraccio! Silvi

    RispondiElimina
  7. che bella esperienza, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. dev'essere stato davvero interessante ed entusiasmante!
    bacioni

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura