mercoledì 14 novembre 2012

CESTINI INTEGRALI CON VERDURE AUTUNNALI

 


Questa ricetta è nata un pò per caso, cercando un modo particolare per preparare le verdure che avevamo in frigo. In autunno/inverno l'orto ci offre ancora molti ingredienti fantastici da utilizzare in cucina, ma spesso vengono preparati sempre nello stesso modo. Dobbiamo essere sincere, non so voi, ma noi il broccolo lo facciamo quasi sempre lessato oppure lo utillizziamo per il sugo della pasta. Così decise e renderlo più gustoso, invitante e soprattutto diverso dal solito abbiamo pensato di introdurlo in un antipasto. Dato il suo sapore abbastanza deciso ci è venuto subito in mente di abbinarlo a qualcosa di più delicato e dolce, come la caciotta. Ciò non bastasse se proprio doveva essere una ricetta diversa dal solito non potevamo di certo usare una classica pasta sfoglia o brisée e quindi ci siamo messe all'opera per preparare una pasta integrale.
Ricapitolando gli elementi di questo esperimento sono: una pasta integrale, dei broccoli, una splendida cacciotta del Grappa e del radicchio rosso di Treviso. Soddisfatte della prima fase, ci siamo messe all'opera per creare una specie di cestino farcito.
Il risultato è stato davvero soddisfacente e quindi eccoci qui a proporvelo immediatamente, speriamo sia di ispirazione per le vostre cucine!!
P.S. non ci crederete, ma dopo tutto il nostro impegno per inventare questi bellissimi cestini, proprio quando erano pronti per essere infornati... ops .... il forno non funziona! Cosa succede? Manca l'elettricità!!!! Per fortuna è durato solo pochi minuti e poi tutto è la corrente è tornata!

Cestini integrali con verdure autunnali

100 gr di farina bianca 00
100 gr di farina integrale
100 gr di burro freddo
6 cucchiai di acqua frizzante fredda
1 cucchiaio di zucchero
100 gr di broccolo romanesco lesso
40 gr di pinoli
1 radicchio rosso di Treviso
100 gr di caciotta fresca del Grappa
2-3 cucchiai di parmigiano grattuggiato
olio q.b.
sale q.b.


Versate nel mixer le farine, lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, un pizzico di sale e l'acqua frizzante. Lasciate che il robot amalgami con cura gli ingredienti, finché si sarà formata una palla. Avvolgete l'impasto ottenuto nella pellicola e lasciate riposare in frigo per mezz'ora.
Nel frattempo, lavate il radicchio, tagliatelo in modo grossolano e fatelo cuocere per 4-5 minuti in una padella con 2 cucchiai di olio e un pizzico di sale. Non è necessario che il radicchio sia completamente cotto, a seconda dei vostri gusti potete lasciarlo più o meno croccante.
Frullate il broccolo romanesco con i pinoli fino ad ottenere una crema densa.
Preparate la caciotta tagliata in fettine abbastanza sottili.
Togliete la pasta dal frigo, tiratela con il mattarello non troppo sottile (2-3 mm). Imburrate quattro stampini e foderateli con la sfoglia. Ricoprite con carta da forno e aggiungete dei fagioli secchi (oppure delle palline di stagnola) per evitare che la pasta cresca durante la cottura. Infornate a 200° per circa 10 minuti.
Togliete gli stampini dal forno, togliete la carta da forno e i fagioli secchi per poter farcire i cestini.
Versate una cucchiaiata di crema di broccolo sul fodo del cestino, livellate, quindi adagiate sopra alla crema una fetta di caciotta. Aggiungete un cucchiaio di radicchio e un'altra fetta di caciotta. Completate il cestino con un altro cucchiaio di crema di broccoli e una manciata di parmigiano.
Rimettete gli stampini in forno per 10 minuti sempre a 200°. Sformate i cestini e serviteli ben caldi!!
Consigli: potete sostituire il broccolo e il radicchio con altri tipi di verdure invernali, come ad esempio la zucca o la verza, ricordatevi però di bilanciare il loro sapore con quello del formaggio; se quindi utilizzate verdure più dolci, abbinate un formaggio più stagionato.


Con questa ricetta partecipiamo al contest "Ce(sti)niAMO"


20 commenti:

  1. Ma sono bellissimiiiii!!
    E immagino quanto buoni!!!
    Per fortuna è tornata l'elettricità!!!

    RispondiElimina
  2. che belli che sono...una ricetta, un'inno all'autunno!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. una sorpresa per te...spero gradita!
    passa a trovarmi!
    bacio

    RispondiElimina
  4. Le ricette che nascono per caso sono assolutamente le più buone. Complimenti. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia e che raffinatezza! Auguroni per il contest, eccome se avete dato il meglio!! :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. ciao, questi cestini hanno un ripieno strepitoso, da provare, baci e buona notte

    RispondiElimina
  7. Che cestini meravigliosi!m E che ripieno caspiterina!!!!!! Non resisterei anda verli in casa :-) Baci

    RispondiElimina
  8. se le ricette a caso ti vengono così buone chissà quelle a cui pensi!! sei bravissima

    RispondiElimina
  9. Proprio invitanti i tuoi cestini,lo dico sempre in cucina l' ingrediente indispensabile è la fantasia! Baci cara

    RispondiElimina
  10. Che belli questi cestini . . . Un antipastino proprio sfizioso !

    RispondiElimina
  11. Favolosi!!!!! ecco che vi dico.. Adoro il broccolo.. ed anche noi oltre che per la apsta o come contorno non lo utilizziamo.. Bella idea stuzzicante davvero! baci :-)

    RispondiElimina
  12. Noo, immagino che ansia dopo tutto il lavoro nella preparazione. Per fortuna tutto si é risolto per il meglio, perché questi cestini meritano proprio. Io poi adoro i broccoli, mia sorella li fa pasticciati con il tonno in un modo buonissimo. Appena riesco pubblicherò la ricetta. Sono felice vostra partecipazione al nostro contest. Aggiungo subito la ricetta. Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Ma nooo è bruttissimo quando manca la luce dopo aver fatto tanta fatica per preparare qualcosa, fortuna che poi è tornata! Mi sa che appena la corrente ha capito che serviva per sfornare queste meraviglie si è decisa a tornare!
    mi avete dato una valida alternativa per cucinare il broccolo ragazze!!
    me gusta!!!
    bravissimeeeeeeeeeeeee
    bacioni ^^

    RispondiElimina
  14. Bellissimi sono questi cestini. Con la luce, pazienza, può succedere, ma di certo non pensi a questo quanto ti capita!

    RispondiElimina
  15. ma che meravigliosi cestini!! Ecco quindi come cucinare il broccolo che ho in frigo!!! Grazie per l'idea! Mi unisco volentieri ai followers!!! Ciao buon week end marina

    RispondiElimina
  16. ciao... passa qui...c'è una cosa per te http://incucinaconmemole.blogspot.it/2012/11/premio-versatile-blogger.html

    RispondiElimina
  17. ma che belli e che buoni che devono essere questi cestini..

    RispondiElimina
  18. molto appetitosi questi cestini, invogliano proprio all'assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  19. buonissimi! la presentazione è davvero invitante, il contenuto scommetto godurioso ;)

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura