martedì 10 dicembre 2013

MENU' DI NATALE: CIAMBELLA DI PANE CON PECORINO E NOCI

 

Oggi inizia una rubrica interamente dedicata a ricette Natalizie, si tratterà di piatti che ben si adattano alle prossime festività e che messi assieme possono formare un perfetto Menù per il pranzo di Natale. Sono ricette, che pur mantenendo inalterate le caratteristiche di base delle cucina italiana e delle nostre tradizioni, aggiungono qualche idea in più per rendere queste feste ancora più speciali.
Partiamo con una Ciambella di pane farcita, ottima assieme ad antipasti, o secondi piatti, può accompagnare tutto il pranzo, facendo bella mostra al centro del tavolo. 
Può essere infatti utilizzata anche come centrotavola guarnita con nastro colorato e candele, è un modo semplice per preparare da soli in casa qualcosa di originale per la tavola di Natale.
 


Ciambella di pane con pane e noci

400 gr di farina 00 (+ quella per la lavorazione)
240 ml di latte (+ quello per spennellare)
50 gr di burro
1 bustina di lievito di birra secco
1 cucchiaino di sale
50 gr di gherigli di noci
30 gr di pecorino grattugiato
20 gr di grana grattugiato





 
Setacciate la farina e mescolatela con lo zucchero, il sale e il lievito di birra; disponete il mix sulla spianatoia, formate una fontana, unite il latte tiepido con 10 gr di burro fuso e impastate a lungo tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica. Formate una palla, coprite con un telo umido e lasciatelo lievitare almeno 1 ora circa in luogo tiepido. Quindi, lavorate ancora un pò la pasta sulla spianatoia infarinata per sgonfiarla, poi stendetela con il matterello in un rettangolo lungo e stretto e spennellatelo con il restante burro morbido. 
Cospargete la sfoglia con i gherigli di noce tritati e i formaggi grattugiati; quindi arrotolate delicatamente la pasta partendo da uno dei lati lunghi, in modo da ottenere un rotolo compatto. Disponetele su una teglia da forno foderata con carta da forno e unite le estremità per formare una ciambella; incidetela in superficie con un coltello affilato creando tagli profondi ogni 2-3 cm, senza separare completamente le fette. Lasciate lievitare nuovamente per 30 minuti e spennelletale uniformemente con un pò di latte. Cuocete la ciambella in forno a 190° per 25 minuti; lasciatela raffreddare, trasferitela su un piatto da portata e guarnitela con un nastro natalizio, delle decorazioni e una candela.
Consigli: potete farcire la ciambella con altri tipi di formaggi stagionati e sostituire le noci con pinoli, pistacchi o mandorle.

 
 
VI ASPETTIAMO VENERDI' CON UN'ALTRA RICETTA DEL
NOSTRO MENU' DI NATALE !!!

5 commenti:

  1. Bellissima da mettere a tavola, buonissima da sbocconcellare!!!!

    RispondiElimina
  2. Yes! Vedo che anche tu stai adottando la mia stessa idea^^ in fondo il pensiero del Natale rende felici.. quale cosa migliore di un bel pane succulento fatto in casa?
    smuack, a presto!

    RispondiElimina
  3. E' bella da vedere.. e molto gustosa!!!! smackkkkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  4. Molto molto bella e scommetto che è anche squisita!
    Bravissima!!!
    Un caro saluto
    Annalisa

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura