lunedì 30 settembre 2013

BRIOCHES RIPIENE DI AMARETTI E CIOCCOLATO DI MONTERSINO


Da quando abbiamo iniziato questa avventura come food blogger, il nostro modo di cucinare è cambiato molto; con il passare del tempo e diciamolo, anche vedendo le meraviglie che le nostre colleghe blogger riuscivano a preparare, abbiamo cercato di affinare le nostre tecniche, di cogliere segreti e trucchi per preparare dei piatti sempre più invitanti.
Sul versante pasticceria abbiamo imparato tanto, ma veramente tantissimo dai libri e dai video di Luca Montersino, di cui vi abbiamo già parlato altre volte. Certe volte i suoi consigli o le sue raccomandazioni ci sono sembrate esagerati ed anche un pò strani, ma tutte le volte siamo rimaste a dir poco meravigliate dai risultati ottenuti. Così lezione dopo lezione, abbiamo imparato come si prepara una perfetta sfoglia, come si rende la frolla adatta ai diversi ripieni, come si deve montare il composto per il pan di spagna o come si pastorizza l'uovo per la crema tiramisù. Cimentandoci pian piano con ricette più difficili ci siamo rese conto che ognuna rapprensentava una nuova sfida, metteva in gioco le nostre abilità, ma sopratutto accresceva la nostra voglia di imparare, di sperimentare sempre qualcosa di più impegnativo.
Potevamo quindi esimerci da preparare queste meravigliose brioches, tratte dal libro "Peccati di Cioccolato" di Montersino? Siamo rimaste colpite dalla ricetta, e dalle foto, la prima volta che abbiamo sfogliato il libro, segnandola subito come una delle priorità da sperimentare.
Sono delle brioches al cacao che racchiudono un cuore di crema pasticcera, amaretti e cioccolato; ottime per colazione, sono davvero super golose!!

Brioches ripiene di amaretti e cioccolato

Per la pasta brioche al cacao:
500 gr di farina manitoba
80 gr di latte intero
15 gr di lievito di birra
175 gr di uova intere
80 zucchero semolato
25 gr di miele
8 gr di marsala
8 gr di sale
140 burro
1 g di vaniglia in bacche
15 gr di cacao amaro in polvere
50 gr di cioccolato fondente
Per il ripieno:
120 di pan di spagna
250 di crema pasticciera
80 gr di gocce di cioccolato
60 gr di amaretti
15 gr di marsala

Per la crosta in cialda:
50 gr di mandorle
120 gr di cioccolato fondente
60 gr di corn flakes

Per la pasta brioches: mettete nella planetaria la farina, lo zucchero, il lievito sbriciolato, il miele, il marsala e la vaniglia. Iniziate ad impastare aggiungendo poi poco alla volta il latte e le uova. Impastate per almeno 5 minuti, quindi unite il burro ammorbidito e precedentemente montato con il cioccolato fuso a bagnomaria e intiepidito, e con il cacao, per ultimo incorporate anche il sale.
Avvolgete l'impasto sul telo e lasciatelo riposare sul tavolo per circa 1 ora.
Preparate il ripieno: mescolate il pan di Spagna sbriciolato con la granella di amaretti, le gocce di cioccolato e la crema pasticcera. Profumate con il marsala e lasciate raffreddare in frigo.
Per il montaggio: formate delle palline da 60 grammi l'una e disponetele sul tavolo una accanto all'altra evitando di infarinarle, con il ripieno create delle palline grosse poco più di una noce (se l'impasto dovesse essere molle, lasciatele indurire nel congelatore). Schiacciate con il palmo della mano le palline di pasta brioche, infilatevi al centro una pallina di ripieno e con le mani chiudete la pasta avvolgendo completamente il ripieno. Adagiate le brioches sulla teglia con la chiusura rivolta verso il basso. Lasciate lievitare per circa 3 ore. Infornate poi a 190° per circa 15 minuti. 
Togliete dal forno e fate intiepidire.
Per la cialda di ricopertura: sciogliete il cioccolato e mescolatelo con le mandorle e i corn flakes tritati. Lasciate intiepidire e quindi versatela sopra le brioches cotte formando una cialda.
Consigli: il procedimento è abbastanza lungo, ma potete frammentarlo in un paio di giorni, preparando in anticipo il pan brioche e il ripieno e conservandoli in frigo; infine al posto del pan di spagna potete utilizzare dei savoiardi sminuzzati.
 
 
 
Con questa ricetta partecipiamo al contest "Back to School"
 
 
e al contest "Dolci per colazione"
 
 
 
 
 
 
 

12 commenti:

  1. ma è decisamente impossibile da commentare.. dico buono? e che te lo dico a fare?!?
    sono stupende!!!!!!!!!!
    baciotti

    RispondiElimina
  2. Che dire? Le proverò sicuramente. Mi sembrano un alternativa golosa alle semplici briochine con lo zucchero. Poi non sono nemmeno sfogliate, quindi di sicuro le farò mie

    RispondiElimina
  3. Ammazza che ripieno particolare epr le vostre brioche!!!!! devono essere stra-golose! baci e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  4. Che bellissimo blog, sono contenta di averlo trovato e che dire di queste brioche, buonissime!!!
    Complimenti per il tuo blog molto interessante, per le foto, per la cura dei dettagli e per questi dolci così belli e buoni! Mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori, se ti va, passa a trovarmi anche tu :)
    A presto
    Flora

    RispondiElimina
  5. Ti rubo subito la ricetta di queste brioches perchè le mie figlie vorrebbero sempre una colazione cioccolatosa!!! Grazie!!! :))
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  6. Complimenti x questa favolosa ricetta..mi sembra di sentire il profumo di cioccolato fino a qui :-P
    la zia Consu

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la favolosa realizzazione, magnifiche davvero!!!!

    RispondiElimina
  8. Complimenti! Sembrano sofficissime, un peccato non poterle assaggiare! :-(
    Ecco il link per farti votare si Fb:https://www.facebook.com/photo.php?fbid=632515093460238&set=a.622703901108024.1073741830.479850618726687&type=3&theater
    Affrettati, il tempo è agli sgoccioli!
    In bocca al lupo

    RispondiElimina
  9. Golosissime e particolari. Da Provare!!!!

    Ti seguo su bloglovin

    www.pastaenonsolo.it

    RispondiElimina
  10. Questo è un capolavoro!!!!! bravissima complimenti...

    RispondiElimina
  11. splendide! complimenti davvero!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura