lunedì 24 ottobre 2011

TAGLIATELLE VERDURINE E SPECK

Questa ricetta è nata un pò per caso mettendo assieme i gusti della nostra famiglia. Abbiamo usato ingredienti che tutti hanno spesso in frigorifero: zucchine, carote e speck..... creando un piatto con sapori delicati che di solito piace a tutti!
 

Tagliatelle verdurine e speck

500 gr di tagliatelle fresche all’uovo
3 carote
3 zucchine
mezza cipolla
125 gr di panna
1 bicchierino di brandy
8 fettine di speck
4-5 cucchiai di olio
una noce di burro
sale q.b.

Lavate e pulite la verdura: tagliate le carote e le zucchine a piccoli cubetti. In una pentola mettete l’olio, il burro, la cipolla tagliata sottile e le verdure a cubetti. Salate. Fate rosolare molto bene, all’incirca per 10 minuti lasciando coperto. Aggiungete quindi il brandy, lasciate sfumare e completate la cottura. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata. Intanto aggiungete la panna al sugo, fate bollire per qualche minuto e spegnete. A questo punto mettete lo speck tagliato a listarelle. Scolate la pasta e saltatela nel sugo caldo per qualche minuto.
Nel caso vogliate preparare il sugo in anticipo potete cucinare la base di verdure ed aggiungere la panna e lo speck  solo al momento di servire la pasta.
Consigli: potete condire con questo sugo anche gli gnocchi di patate …  saranno veramente golosi!

Trovate questa ricetta anche sullle pagine Cucina del sito del Corriere della Sera, cliccate su questo link http://cucina.corriere.it/ricette/privati/01/60/ricetta_160.shtml e mi raccomando votatela!



3 commenti:

  1. Provatelo è super ... ve lo dice una che ha avuto modo di assaggiarlo dalle cuoche in persona!!! Dani

    RispondiElimina
  2. Quando posso venire anche io a provarlo?Sai com'è prima di farlo voglio assaggiarlo!!!Hihihi!!!

    RispondiElimina
  3. Brave!
    Io vivo di carote&zucchine :)

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura