giovedì 24 gennaio 2013

TRECCINE ALLA RICOTTA




Eccoci qui con una ricetta dolce per il Carnevale!!! Quest'anno il tempo a disposizione per gustare frittelle, chiacchere, bugie, frappe ... è davvero poco e quindi carissime food blogger dobbiamo darci da fare!!! 
Questa ricetta l'abbiamo scovata nel numero di "Sale & pepe" del mese di febbraio dell'anno scorso.
E' un impasto lievitato molto semplice da realizzare e davvero molto buono, non  troppo dolce e molto leggero, pur essendo fritto come da tradizione; inoltre si sposa benissimo con marmellate e creme, così ognuno può scegliere quello che preferisce!
Un dolcetto per rendere il carnevale più originale ed ancora più goloso!




Treccine alla ricotta

500 gr di farina 00 + quella per la spianatoia
25 gr di lievito di birra fresco
120 gr  di ricotta
25 gr di burro
3 tuorli
150 ml di latte
20 gr di zucchero semolato
sale q.b.
olio di semi per friggere
zucchero a velo

Setacciate la farina a versatela in una planetaria, unite la ricotta, il burro sciolto, i tuorli, il lievito sbriciolato, lo zucchero semolato e un pizzico di sale; versate il latte leggermente intiepidito. Impastate gli ingredienti in un robot da cucina con le fruste a gancio per circa 5 minuti. Coprite la ciotola e lasciate lievitare l'impasto per 2 ore in luogo tiepido.
Sgonfiate l'impasto, infarinate leggermente il piano di lavoro, stendete la pasta in una sfoglia rettangolare dello spessore di mezzo cm abbondante e ricavate tanti bastoncini della lunghezza di circa 12 cm.
Intrecciateli a due  a due e fissate le estremità, premendo la pasta con le dita. Scaldate abbondante olio in una padella e friggete 4-5 treccine alla vola, rigirandole sui due lati, fino a che risultano dorate. Disponetele su carta assorbente ad asciugare e cospargetele con abbondante zucchero a velo.
Consigli: sono ottime accompagnate con della marmellata oppure anche con la Nutella!!!







 

11 commenti:

  1. Mi piace questa ricetta, quando si parla di lievitati sono sempre pronta e con la ricotta saranno soffici soffici. Grazie!

    RispondiElimina
  2. Anche se ho già fatto colazione, ne prendo una volentieri...

    RispondiElimina
  3. Una meraviglia! :D Treccine perfette e invitantissime! :D E' vero, il tempo è pochissimo ma vedo che i risultati non si fanno attendere! Bravissime!! :)

    RispondiElimina
  4. Sono buonissime!! E perfette:-) brava:-) un forte abbraccio carissima

    RispondiElimina
  5. Io quest'annos alto proprio il Carnevale.. ancora sto digerendo panettoni e torroni.. :-).. Belle però.. e chissà che golose le vostre trecce..Un bacio e buona giornata ;-)

    RispondiElimina
  6. Mamma mia ragazze con questa ricetta mi avete portato direttamente nelle meraviglie esageratamente golose del Carnevale
    EVVIVA!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Le avevo viste anche io :) mamma mia vi sono venute benissimo !!! Mi piace l impasto con la ricotta :)
    Baci

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che golose, buonissime con la ricotta, sono assolutamente da rifare! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. con la ricotta......buone !!! ciao

    RispondiElimina
  10. Delle treccine morbidissime avete ragione!!!!! Il tempo è poco e allora via a queste delizie!!!! Baci

    RispondiElimina
  11. Ciao ragazze, belle e buone queste treccine, magari me le preparo, anche fuori del carnevale. Ho visto anche i vostri pici, molto belli e tanto buoni ;) Bacioni a presto

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il nostro blog! Lasciate un commento, un suggerimento... saremo felici di conoscere le vostre impressioni!
Elisa e Laura