lunedì 21 luglio 2014

CROQUE MONSIEUR


Ritorniamo con un grande classico della cucina francese, il croque monsieur.
Un piatto unico, un mix tra il classico sandwich e un toast con l'aggiunta della besciamella.
Di certo è un piatto molto calorico e sostanzioso, ma davvero golosissimo!!
Perfetto caldo, appena tolto dal forno, potete gustarlo anche tiepido, l'importante è che l'interno rimanga filante!!!


Croque monsieur

8 fette di pane da toast
200 gr di prosciutto cotto
150 gr di gruviera (o emmental)
 
per la besciamella:
16 gr di burro
16 gr di farina 00
150 ml di latte
un pizzico di sale


Preparate le besciamella: mette a scaldare il latte. Fate sciogliere il burro in un pentolino a fuoco dolce.
Toglietelo dal fuoco e aggiungete la farina, mescolate bene cercando di non formare grumi. Salate e aggiungete il latte. Rimette nel fuoco e portate a bollore, cuocete la besciamella per un paio di minuti, continuando e mescolare. Lasciatela raffreddare.
Nel frattempo preparate il gruviera grattugiato. Disponete in una placca da forno 4 fette di pane da toast, smalmatevi un sottile strato di besciamella, ricoprite con un paio di fette di prosciutto cotto, con il gruviera grattugiato e quindi con la seconda fette di pane.
Ricoprite nuovamente le fette di pane con un cucchiaio di besciamella e con il formaggio grattugiato.
Mettete in forno già caldo, con la funzione grill per 4-5 minuti.
Consigli: è ottimo accompagnato con dei pomodori e un insalata fresca; provate anche il croque madame!


mercoledì 9 luglio 2014

BUCATINI ALLA PIZZAIOLA



Eccoci di ritorno dopo una lunga assenza, forse il periodo più lungo da quando abbiamo scritto il primo post due anni fa.
Anche se continuiamo a cucinare come sempre, è difficile mettere nero su bianco tutte i piatti preparati, controllare foto e quant'altro. D'ora in poi cercheremo di scrivere post più semplici e veloci, ma di essere più presenti, in modo da non perderci tutte le novità di voi food-bloggers!!!
Intanto eccovi questa ricetta semplice e buonissima, ancora una volta tratta dal mitico Sale & Pepe, un primo che è più che un piatto di pasta, è una vera bomba golosa!

Bucatini alla pizzaiola
350 gr di bucatini
600 gr di pomodori pelati
10 pomodorini ciliegina
1 spicchio di aglio
50 gr di parmigiano grattugiato
3 cucchiaio di pangrattato
250 gr di mozzarella
olio q.b.
sale q.b.
origano secco q.b.
qualche foglia di basilico

Sbollentate i pomodori pelati per alcuni minuti in acqua bollente salata; quindi sbucciateli, privateli dei semi e riduceteli a cubetti. In una padella fate rosolare l'aglio con qualche cucchiaio di olio. A questo punto aggiungetevi i pomodori preparati e fate cuocere circa 20 minuti. Salate e aggiungete qualche foglia di basilico.
Intanto cuocete i bucatini in acqua salata e scolateli al dente; raffreddateli sotto l'acqua fredda e conditeli con il sugo di pomodoro preparato e con 40 gr di parmigiano. Disponete sul fondo di una pirofila da forno unta d'olio uno strato di bucatini, cospargete con un pò di origano, uno strato di mozzarella tagliata a fettine sottili; continuate con un altro strato di bucatini, origano e mozzarella finché non avrete finito gli ingredienti (almeno tre starti).
Disponete sopra ai bucatini i pomodorini ciliegina tagliati a fette e cospargete poi il tutto con il pangrattato e il parmigiano rimasto.
Cuocete 30 minuti nel forno già caldo a 180°. Sfornate e lasciate riposare per 20 minuti prima di servire. 
Consigli: utilizzate la mozzarella fior di latte e non quella di bufala, che contiene più latte, se vi piace un gusto più deciso potete aggiungere della scamorza affumicata.